Knowledgebase

FAQ

25. Non posso configurare il DNS del mio dominio per il servizio "White label". Come fare?

Configurare il DNS del sito web dal cui dominio si spediscono le email, inserendovi le stringhe di autenticazione SPF e DKIM, è un passaggio fondamentale per utilizzare correttamente turboSMTP.

Grazie a tale accorgimento, infatti, il dominio del mittente risulta autenticato e sicuro per i server dei destinatari: e di conseguenza, il tasso di consegna delle proprie email viene massimizzato. Tutte le informazioni al riguardo sono contenute nel nostro articolo sul servizio White Label.

Purtroppo, diversi provider di siti web (fra cui ad esempio Aruba), non permettono di configurare il DNS, con una ricaduta in termini di deliverability. Nel caso anche il vostro provider non lo consenta, consigliamo di utilizzare un dominio diverso da cui inviare le email tramite il nostro partner iSpeed.

Cliccando su questo link procederete immediatamente all'acquisto di un dominio iSpeed pre-configurato con turboSMTP. Potete scegliere il nome libero che preferite, ma la cosa migliore è sfruttare un'estensione differente per il nome del vostro sito originale. Ad esempio, se possedete Ilmiosito.it, potreste acquistare Ilmiosito.com.

Su tale dominio creerete una casella di posta elettronica — il vostro nuovo mittente per le newsletter — per iniziare a usare subito il nostro server SMTP, con la garanzia che ogni messaggio verrà recapitato.

E per evitare che alcuni utenti vadano sul nuovo indirizzo web senza trovare nulla, è possibile chiedere nelle note del form che venga effettuato un redirect al vostro dominio originale. (Nell'esempio, da Ilmiosito.com a Ilmiosito.it).

Questo servizio è molto utile anche per chi non ha un proprio sito web ma vuole utilizzare turboSMTP al meglio, e nel contempo dare un'immagine più professionale alle proprio comunicazioni — inviando email da un dominio coerente con il proprio brand.

Hai trovato questa risposta utile?

Leggi
11. Posso allegare dei file PDF alla mia newsletter con turboSMTP?
Sì, certo. Ma attenzione: abbiamo osservato che se inviate la vostra email con Outlook o altri client di posta...
Visualizza: 60426
3. Quali tipi di pagamento accettate?
Si accettano pagamenti da tutte le principali carte di credito, carte di debito e altri circuiti; per esempio: Visa...
Visualizza: 169949
15. Quante email posso spedire ogni giorno? C'è un limite di grandezza per gli allegati?
I nostri server processano milioni di email al giorno, quindi il numero di messaggi di posta elettronica che possono essere...
Visualizza: 152601
12. C'è bisogno della carta di credito per attivare il piano gratuito?
No: il nostro piano gratuito (6000 email al mese per sempre) può essere attivato rapidamente senza alcun dato di carta...
Visualizza: 79241
4. Cos'è un'email "dropped" ("scartata")?
Quando un indirizzo di posta elettronica produce un bounce dopo l'invio di una email, il nostro sistema lo archivia in...
Visualizza: 59137